Home
Photo
Video
Writings
Paintings
Events
Paintings
Roy Lichtenstein
Links
Contacts
Studi su alcune opere di Roy Lichtenstein.

In The Kiss, del 1962, i volti dell'aviatore e della ragazza diventano bianchi; capelli, braccia e mani della stessa assumono il tradizionale retino rosso di Lichtenstein. Il corpo dell'aviatore diventa evanescente in un retino grigio. Lo sfondo è composto da una replicazione dell'opera "Whaam !" di Lichtenstein del 1963.

In Drowning Girl, del 1963, il volto della ragazza è bianco, mentre i capelli e la mano assumono il retino rosso. Lo sfondo dell'acqua del mare sono composti da una texture formata da una replicazione dell'opera "Girl with Ball" del 1961.

In Girl at a Window, del 1963, i campi a colore dell'originale (maglietta e capelli della ragazza) assumono il retino rosso che riempiva braccia e volto. Lo sfondo e le braccia sono invece composti da una texture formata da una replicazione dell'opera "I Know How You Must Feel, Brad" del 1964.

Temple of Apollo, del 1964, è rielaborato in tre versioni.
Nella prima, monocromatica, i retini grigio chiaro e grigio scuro dell'originale (rispettivamente il cielo e il paesaggio montuoso) sono sostituiti da una texture composta di frammenti replicati di particolari del tempio. La campitura di base, gialla nell'originale, è riempita da un retino nero.
Nella seconda versione la texture di sfondo è composta dalla replicazione dell'opera "Look Mickey !" del 1961.
Nella terza versione la texture di sfondo è composta dalla replicazione dell'opera "Whaam !" del 1963.


In Pyramids, del 1969, il retino nero è sostituito da una texture con 16 icone "geroglifiche", disposte in quattro moduli speculari iterati a riempire il campo.
Studio su Temple of Apollo, versione monocromatica.
325 x 230 cm, 2016
(totale e particolare)
Studio su Girl at a Window.
130 x 180 cm, 2016
(totale e particolare)
Studio su Pyramids.
200 x 66 cm, 2016
(totale e particolare)
Studio su Drowning Girl.
150 x 150 cm, 2017
Studio su The Kiss.
150 x 150 cm, 2017